TRADURRE PER IL DOPPIAGGIO

Nell’ambito dei propri corsi professionali, Dream&Dream propone un corso di traduzione audiovisiva rivolto a traduttori che aspirino a consolidare competenze già acquisite e che desiderino apprendere le modalità e le tecniche da adottare per la traduzione specifica per il doppiaggio.

L’obiettivo del corso è formare, secondo gli standard richiesti dal mercato, una figura professionale specializzata nella traduzione audiovisiva e fornire una conoscenza approfondita delle fasi di realizzazione di opere audiovisive in particolare dei documentari e reality.

Il corso è formulato come un vero e proprio laboratorio di studio teorico-pratico, durante il quale si affrontano materie fondamentali, dalle tecniche traduttive alla capacità di creare dialoghi rispettando il sincronismo e l’abilità specifica della scrittura audiovisiva.

Modalità di accesso

Per accedere al corso “Tradurre per il doppiaggio” è richiesto un test d’ingresso che consiste in una traduzione dall’inglese all’italiano di un breve estratto, di cui saranno forniti sia il video sia lo script. È previsto un numero massimo di 6 iscritti.

Obiettivi del corso:

♣ Affinare l’uso dell’italiano per la produzione di traduzioni corrette nella forma e nella resa.
♣ Apprendere le strategie e tecniche della traduzione.
♣ Rielaborare e adattare il copione, stando fedeli all’originale.
♣ Imparare le tecniche di traduzione in oversound e simil-sync per la sala di doppiaggio.

Durata:

4 settimane, di cui 7 giornate di formazione collettiva presso Dream&Dream e 11 giorni di lavoro individuale a casa. Le giornate di formazione collettiva avranno la durata di sei ore e si svilupperanno attraverso lezioni teoriche e pratiche in sala di doppiaggio.

Didattica:

Prima e seconda giornata di formazione in Dream&Dream:
– Introduzione alla traduzione audiovisiva e alle tipologie di prodotto con relative problematiche e difficoltà.
– Assegnazione della prima traduzione di un docu-reality da svolgere a casa, primo livello di difficoltà.

Terza giornata di formazione in Dream&Dream:
– Correzione e analisi della traduzione svolta a casa con proposte di soluzione. Simulazione delle correzioni e delle soluzioni al microfono in sala di doppiaggio.
– Studio dei personaggi, e dei luoghi nei quali sono ambientati rispetto all’uso di vocaboli specifici per temi come cucina e gastronomia, usanze e costumi.
– Assegnazione della seconda traduzione da svolgere a casa, secondo livello di difficoltà.

Quarta giornata di formazione in Dream&Dream:
– Correzione della traduzione svolta a casa, analisi delle criticità e proposte di soluzione. Simulazione delle correzioni e delle soluzioni al microfono in sala di doppiaggio.
– Metodologia per la traduzione di prodotti complessi.
– Assegnazione della terza traduzione da svolgere a casa, terzo livello di difficoltà nel quale si affronterà un prodotto complesso dal punto di vista tecnico e traduttivo.

Quinta giornata di formazione in Dream&Dream:
– Correzione della traduzione svolta a casa, analisi delle criticità e proposte di soluzione. Simulazione delle correzioni e delle soluzioni al microfono in sala di doppiaggio.
– Analisi finale e riepilogo delle tematiche affrontate sulla traduzione di docu-reality.
– Introduzione alla traduzione audiovisiva di serie TV.
– Assegnazione della quarta traduzione da svolgere a casa.

Sesta giornata di formazione in Dream&Dream:
– Correzione della traduzione svolta a casa, analisi delle criticità e proposte di soluzione. Simulazione delle correzioni e delle soluzioni al microfono in sala di doppiaggio.
– Analisi delle criticità relative alla traduzione di serie TV.
– Assegnazione della quinta traduzione da svolgere a casa.

Settima giornata di formazione in Dream&Dream:
– Correzione della traduzione svolta a casa, analisi delle criticità e proposte di soluzione. Simulazione delle correzioni e delle soluzioni al microfono in sala di doppiaggio.
– Analisi riepilogativa dei lavori e delle tematiche affrontate e conclusioni.

Docenti:

Daniela Samà
Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università Cattolica di Milano, decide di specializzarsi nella traduzione e intraprende il percorso di laurea magistrale in Traduzione alla Civica Scuola Interpreti e Traduttori di Milano, conseguendo una doppia laurea (italiana e francese) presso l’ITIRI di Strasburgo, dove ha vissuto per un anno. Dopo una lunga esperienza nei festival di cinema e traduttrice freelance, oggi ricopre il ruolo di Translation Supervisor e Account Manager presso Dream&Dream per la quale ha tradotto, tra le altre serie, Vikings, The Handmaid’s Tale e Good Girls.

Laura Cherubelli
Laureata in Traduzione (francese & inglese) con 110 e lode e una tesi su Edgar Allan Poe tradotto da Charles Baudelaire, dal 2016 inizia a mettere in pratica gli anni di studio delle lingue traducendo docu-reality, telefilm e anime per alcuni studi di doppiaggio. Nel mentre, cerca di ritagliarsi un angolino nel mondo del doppiaggio, sognato fin da piccola, passando dalle magiche atmosfere di Little Witch Academia alle nordiche foreste di Vikings, con un salto nella cucina di Monica Chef, una lotta contro i giganti di I Kill Giants, un tentativo di non farsi derubare da Lupin e avventure in mondi vari ed eventuali.

Info e Contatti:
I candidati interessati devono prenotarsi per il test di accesso telefonando allo 02.3451989 oppure inviando una mail a: daniela@dreamdream.it

dreamdream

Author dreamdream

More posts by dreamdream